loading...
Home / Cronaca / Roma, furto al supermercato: ladro zingaro in fuga sui tetti all’Esquilino

Roma, furto al supermercato: ladro zingaro in fuga sui tetti all’Esquilino

loading...

È stato sorpreso a rubare all’interno di un supermercato e ha tentato di dileguarsi calandosi dal tetto ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento. Una volta bloccato ha finto un malore e, portato in ospedale, ha aggredito i carabinieri nella speranza di trovare la via di fuga. Un romenodi 23 anni senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai militari del Nucleo Radiomobile con le accuse di furto e resistenza a pubblico ufficiale. È accaduto la scorsa notte in via Guicciardini, zona Esquilino, dove il giovane, dopo aver forzato la porta di un ingresso secondario del supermercato, si è introdotto all’interno rubando alcuni bussolotti contenenti denaro contante.

Romeno incastrato dagli abitanti della zona

Allertati da alcuni abitanti di zona che hanno sentito rumori sospetti, i carabinieri sono intervenuti individuando la porta danneggiata e aperta. Il ladro, che aveva provato a dileguarsi calandosi dal tetto, è stato inseguito a piedi e bloccato poco dopo. Il malore accusato alla vista delle manette è passato improvvisamente all’arrivo al pronto soccorso del San Giovanni, dove il ventitreenne ha tentato nuovamente la fuga spintonando i militari. Bloccato e ammanettato, aveva nelle tasche la refurtiva.

Fonte clicca qui

loading...

Check Also

“Adesso cosa ci dicono Bonino, Saviano e la Boldrini?” Giordano dopo l’omicidio di Torino smaschera l’ennesima balla della feccia rossa che chiede lo Ius soli

loading... A Fuori dal coro Mario Giordano si scaglia contro la feccia buonista commentando l’omicidio del giovane di …

loading...

Lascia un commento

loading...