loading...
Home / Politica / ORA L’HA CAPITO ANCHE LEI CHE L’ALLARME-FASCISMO È UNA FARSA, LA BOLDRINI A BIANCA BERLINGUER: “SI DEVONO FARE I CONTI CON LA REALTÀ”

ORA L’HA CAPITO ANCHE LEI CHE L’ALLARME-FASCISMO È UNA FARSA, LA BOLDRINI A BIANCA BERLINGUER: “SI DEVONO FARE I CONTI CON LA REALTÀ”

loading...

Per Laura Boldrini e per i compagni di Liberi e Uguali continua il lungo momento di auto-analisi. Già, perché dopo il risibile risultato ottenuto alle elezioni – uno sparuto 3% – è il caso che la cosina rossa rifletta su se stessa e sul suo progetto. E per una volta, la Boldrini sembra aver centrato il cuore della questione. Intervistata da Bianca Berlinguer a CartaBianca, infatti, ha affermato: “Siamo stati percepiti come uno strumento vecchio, non abbiamo comunicato bene i temi del lavoro precario, non siamo arrivati alle persone. Bisogna fare i conti con la realtà e fare sul serio, la parole d’ordine è: apertura”. Al netto dei dubbi irrisolvibili al riguardo della “parola d’ordine”, resta che anche la Boldrini sembra averlo compreso: “Bisogna fare i conti con la realtà”. E una campagna elettorale surreale, interamente basata sull’allarme fascista (inesistente) e sulla (fantomatica) “onda nera”, per certo era l’esatto opposto. Lo ha capito anche lei? Forse sì. Notevole, infine, anche l’ammissione di essere stati percepiti come “uno strumento” vecchio. Ma per quest’ultimo punto, se i leader sono Massimo D’Alema e Pierluigi Bersani, la soluzione semplicemente non esiste.

Tratto da fonte (qui)

loading...

Check Also

Roma, Annuncio SHOCK Della Raggi:” Premi a chi ASSUME Profughi e IMMIGRATI”

loading... Incredibile. Invece di pensare ai propri cittadini, questa non pensa ad altro che a …

loading...

Lascia un commento

loading...