loading...
Home / Cronaca / “Juncker? Il clown ubriacone che ha stuprato l’Europa” le goduriose parole del politico di Bruxelles che ha a che fare con lui tutti i giorni

“Juncker? Il clown ubriacone che ha stuprato l’Europa” le goduriose parole del politico di Bruxelles che ha a che fare con lui tutti i giorni

loading...

L’assalto alle elezioni Europee della Lega di Matteo Salvini passa anche attraverso la cantera del Carroccio, con il capo degli ex Giovani Padani, Andrea Crippa, lanciato sulle orme del suo Capitano verso la formazione di una internazionale sovranista under 40. Dopo aver trasformato il movimento giovanile leghista, portando dentro ragazzi da tutta Italia, Sud compreso, Crippa ha riunito a Roma i leader delle giovanili dei partiti euroscettici e nazionalisti per battezzare la “rinascita della Gioventù europea”.

In quello che una volta era un luogo simbolo dei Democratici di sinistra, il “Botteghino” in via Palermo n.12, Crippa ha messo insieme l’inglese Adam Wood di Ukip, il fiammingo Bart Claes di Vlams Verang, il tedesco Damian Lohrdi Afd, l’austriaco Maximilian Krauss di Fpo e il francese Jordan Bardella del partito di Marine Le Pen.

I giudizi non diventano più leggeri quando si parla della sinistra europea: “Marxisti degenerati che stanno trasformando gli uomini in donne. Vogliono crescere i propri discendenti in una società multiculturale dell’orrore”. Alla fine però interviene Crippa, che è anche deputato a soli 32 anni, indubbiamente il più misurato e che un po’ a sorpresa cita anche Altiero Spinelli: “Qualcuno ha tradito il suo sogno europeo. Ma noi manderemo via quei parrucconi settantenni”.Condividi

Fonte clicca qui

loading...

Check Also

“Adesso cosa ci dicono Bonino, Saviano e la Boldrini?” Giordano dopo l’omicidio di Torino smaschera l’ennesima balla della feccia rossa che chiede lo Ius soli

loading... A Fuori dal coro Mario Giordano si scaglia contro la feccia buonista commentando l’omicidio del giovane di …

loading...

Lascia un commento

loading...