loading...
Home / Cronaca / Femministe contro la famiglia: le foto che giornali e tv evitano di far vedere

Femministe contro la famiglia: le foto che giornali e tv evitano di far vedere

loading...

“Oh Giulietta non temere che la vita è troppo bella per passarla su un balcone aspettando un coglione…”. Questa una delle canzoni delle femministe che hanno sfilato a Verona contro il Congresso delle famiglie. La “marea transfemminista” come è stata ribattezzata dalle organizzatrici di Non una di meno è stata anche questo: radicalismo ideologico stile anni Settanta che va ben oltre il flash mob sulle note di Jovanotti che è circolato sui media. Rivendicazionismo arrabbiato (uno degli slogan era “Obietta su sta fregna”…), insulti alla religione cattolica, inno al femminismo che rovina le famiglie e non le tutela. Ecco una fotogallery della manifestazione femminista di Verona che i giornali accuratamente eviteranno di mostrare: 

Fonte clicca qui

loading...

Check Also

“Adesso cosa ci dicono Bonino, Saviano e la Boldrini?” Giordano dopo l’omicidio di Torino smaschera l’ennesima balla della feccia rossa che chiede lo Ius soli

loading... A Fuori dal coro Mario Giordano si scaglia contro la feccia buonista commentando l’omicidio del giovane di …

loading...

Lascia un commento

loading...