loading...
Home / Cronaca / Erano tutti d’accordo con gli scafisti? La Guardia Costiera della Libia inchioda la nave pirata dei centri sociali

Erano tutti d’accordo con gli scafisti? La Guardia Costiera della Libia inchioda la nave pirata dei centri sociali

loading...

A GUARDIA COSTIERA LIBICA: INTERVENTO ONG PRETESTUOSO

(AGI) – La Guardia costiera libica era “a cinque miglia dal gommone in panne ed era in grado di recuperare in sicurezza tutte le persone a bordo. L’intervento della nave dell’Ong Mediterranea non era necessario ed e’ stato pretestuoso”.

Lo dichiara all’Agi il portavoce della Guardia costiera libica, Ayoub Qassem. “Non comprendiamo perche’ abbiano voluto prendere loro i migranti, a ogni costo, pur essendo in acque libiche”, aggiunge. “Alla nostra richiesta di chiarimenti hanno spiegato che i migranti si trovavano in una situazione di pericolo ma questo non è vero, non si è trattato di un naufragio ma solo di un guasto al motore“, continua l’ammiraglio Qassem.

La motovedetta della Guardia costiera libica ” è rimasta poi a distanza perché a quel punto i migranti per non tornare in Libia avrebbero messo a rischio la loro vita e quella dell’equipaggio”, conclude Qassem che accusa le Ong di ostacolare le operazioni di salvataggio per “interessi certamente non umanitari”.Condividi

Fonte clicca qui

loading...

Check Also

“Adesso cosa ci dicono Bonino, Saviano e la Boldrini?” Giordano dopo l’omicidio di Torino smaschera l’ennesima balla della feccia rossa che chiede lo Ius soli

loading... A Fuori dal coro Mario Giordano si scaglia contro la feccia buonista commentando l’omicidio del giovane di …

loading...

Lascia un commento

loading...